L’Arte del Tarocco - l’Arte dei Tarocchi

9 - Possibili significati proposti da molteplici ricercatori

di Alejandro Jodorowsky

L’ARTE DEL TAROCCO

di Alejandro Jodorowsky

copyright © Alejandro Jodorowsky

POSSIBILI SIGNIFICATI PROPOSTI DA MOLTEPLICI RICERCATORI

IL MATTO

Dio. Energia originale. Illuminazione. Santità. Libertà. Pazzia. Illusione. Sciocchezza. Urgenza sessuale. Dissociazione. Creatività. Musicalità. Ingenuità. Fede. Fanatismo. Bestialità. Saggezza. Povertà. Caos. Ricchezza spirituale. Espiazione. Ostinazione. Materialità. Stravaganza. Irresponsabilità. Purezza. Fuga. Soglia di una nuova via. Non fissità. Credere di avanzare ma stare sul posto. Irrazionalità. Spirito in ricerca d’esperienza. Spirito che non cerca più. Unione con il divino. Ritorno alla fonte. Assenza di finalità. Mancanza di creazione. Chi ha perso il suo libero-arbitrio. Portatore di tradizioni. Ateo. Originalità. Audacia. Spirito santo. Potere della divinazione. Inaspettato. Uomo in marcia verso la sua evoluzione. Insicurezza. Anarchia. Desiderio. Dimensione infinita. Centro. Intossicazione. Delirio. Negligenza. Apatia. Relazione. Spirito giovanile in ricerca di esperienze sessuali. Orfano. Emigrante. Erezione. Erotomania. Messia. Rinuncia al mondo. Orgoglio. Antagonismo delle cose spirituali. Intossicazione. Disattenzione. Dubbio. Abisso senza fondo. Assurdità. Nulla. Sostanza primordiale. Disintegrazione. Beatitudine. Incapacità di riconoscere i propri errori. Felicità. Benedizione. Assortire con facilità. Pudore. Fecondità animica. Potere sulle infermità mentali e nervose. Neurastenia. Dispersione nei propri atti. Discussioni violente. Amore della natura. Fine di un viaggio. Dominato. Nomade. Eccesso. Avanzare alla cieca. Abbondanza. Scelta. Opportunità. Doni non ancora utilizzati. Amoralità. Timore del futuro. Idealista. Aspirazione alla luce ed alla vita eterna. Recipiente dei pensieri. Parole ed atti. Movimento sensibile. Mancanza di purezza. Ipnotismo. Inizio di un nuovo ciclo. Tempesta. Idea brillante. Inizio e fine. Nascita. Ricerca della madre. Allievo. Ricerca della verità. Catastrofi e cataclismi. Errori e pericoli. Incidenti. Perversioni e difetti. Dimenticanze. Cattiva fede. Tradimento. Sfiducia. Moltiplicazione. Intelligenza suprema. Indifferenza. Pensare di essere migliore di quanto si è. Progetto costruito sulla sabbia. Ritardo. Avanzare verso lo sviluppo di tutte le possibilità umane. Eredità pesante. Profeta.

I. IL MAGO

Spirito creatore. Essere assoluto. Unità che fertilizza. Uomo destinato ad alzarsi. Iniziato. Mago. Seguace. Volontà. Pensiero. Atti nel loro inizio. Azione. Acquisizione. Lavoro. Realizzazione. Toccato dalla grazia. Unione con l’universo. Trappola. Attore. Occultamento dei desideri sessuali. Non sapere come né dove cominciare. Amore dell’opera. Espansione della personalità. Iniziativa che conduce al successo. Diplomazia. Astuzia. Ordine. Cerimonia. Sacerdote. Buon inizio negli affari. Debolezza. Timidezza. Mancanza d’indirizzo. Controllo della situazione. Chiacchierone. Vanità. Viva intelligenza. Arte di convincere. Dubbio. Indecisione. Originalità. Spontaneità. Immaginazione. Amore di un luogo. Emergenza. Autocontrollo. Ritardo. Potere applicato a fini negativi. Unione di Dio e della natura. Separazione tra lo spirito ed il sesso. Primi passi. Perdita della fiducia in sé, lavoratore. Unione tra il visibile e l’invisibile. Mancanza di stabilità. Aiutato da forze sovrumane. Spreco. Versatilità. Cerca di imporsi. Timore di trionfare. Luce. Prima vibrazione emessa nel caos. Vita rappresentata dall’uomo. Androgino. Evoluzione. Coscienza cosmica. Inizio della ricerca della saggezza persa. Errore. Artista. Miraggio.Anfitrione delle folle. Guida dell’umanità. Equilibrio spirituale. Tradimento. Intenzioni nascoste. Affare losco. Medico. Furto. Menzogna. Sottigliezza. Desiderio formulato. Adolescenza prudente. Vecchiaia ringiovanente. Autonomia. Assenza di scrupoli. Arrivismo. Intrigo. Gioco. Ciarlataneria. Facilità a combinare. Produttività emozionale. Vitalità. Tendenza alla dispersione. Dubbio. Politico disonesto. Umanità. Immaginazione. Crede di sapere e non sa nulla. Copia. Scimmiotta i potenti. Non può realizzare solo. Deve collegare per collegarsi. Egoismo. Fa scendere il cielo sulla terra. Religioso. Suscettibile di svolgere un ruolo di primo piano in un affare. Infantilismo sessuale. Pratiche masturbatorie. Vita sessuale che varia tra l’astinenza e l’eccesso. Mente per conquistare. Può dare del piacere. Amante. Conoscenza delle droghe che stimolano il funzionamento cerebrale. Conosce la biologia sacra. Movimento perpetuo. Elasticità. Occultismo. Impotenza. Ambivalenza. Vigilanza. Conoscenze delle erbe. Combattimento per la luce. Inviato di Dio. Aiuto all’evoluzione dei mondi. Volontà di creare. Cristo. Neutrale. Uomo Onnipotente che crea il suo destino trattando le forze creatrici. Lotta contro le forze di distruzione. Cambiamento causato dal caso. Riflesso rapido. Egoismo sentimentale. Resistenza alla malattia. Originalità. Gioco di mani. Capace di influenzare altre persone.

II. LA PAPESSA

Dualità. Madre divina. Manifestazione della gloria divina non incarnata. Materia animata. Carne pura. Chiesa occulta. Universo. Santuario. Casa di Dio. Intuizione. Scienza dogmatica. Madre dominatrice. Castratrice. Donna frigida. Conoscenza dei fenomeni. Vita. Entrata nel tempio. Libro di carne. Saggezza dei visceri umani. Scienza degli esseri e delle cose. Focolare. Corpo. Azione interiore ed attiva. Culto della natura. Magia. Vedovanza. Iniziazione. Segreto custodito. Libro letto. Segreto conosciuto per chi lo sa decifrare. Freddezza. Forze istintive controllate. Madre suprema. Madre fallica. Cattiveria che si collega alla conoscenza. Prigione. Incarnazione. Pregiudizi religiosi. Frustrazione sessuale. Isteria. Eccitazione sessuale contenuta. Memoria. Potenziale Incosciente. Discrezione. Vergine. Forma. Idea nella forma. Fluttuazione. Crescere e diminuire. Lunaticità. Ispirazione. Rivelazione. Divinazione. Strega. Donna profetica. Bellezza discreta. Potere sugli eventi. Ipocrisia. Decadenza. Crudeltà. Istruzione rigorosa. Ignoranza. Conoscenza superficiale. Calore sotto le caratteristiche della freddezza. Autorità femminile. Costanza. Fedeltà. Opposizione passiva. Società mistica. Religione. Destino. Fiducia spirituale. Comprensione sovrannaturale. Donna dotata di una coscienza universale. Iniziatrice. Guida. Facoltà critica. Penetrazione dei misteri. Ciò che è nascosto al volgare. Libri sacri. Attrazione. Purificatrice. Fegato. Forza conservatrice. Integrità. Solitudine. Difficoltà a comunicare i propri sentimenti. Arroganza intellettuale. Chiamata dall’esperienza. Dispetto delle teorie. Senso comune. Intuizione. Comprensione. Purificazione. Silenzio. Apre e chiude le porte. Meditazione. Comprende ciò che si nasconde dietro gli aspetti. Parola giusta. Gesto esatto. Grandi difficoltà. Cattiveria. Anima della terra. Pudore fisico. Pazienza. Rassegnazione. Buona salute. Rivelazione inaspettata. Lentezza nelle realizzazioni. Cose che si interpongono. Rivela la sua conoscenza lentamente. Nasconde ciò che sa. Nuove soluzioni. Influenza di una donna erudita o ispirata. Fonte del talento creatore. Previene le difficoltà d’instabilità emozionale. Cattiva influenza di una donna. Ridotta in schiavitù. Testardaggine. Scienza. Verginità forzata. Stregoneria. Passività ricettiva. Maria vergine prima della concezione. Trasformazione dell’amore in occasione del suo passaggio dall’umano al divino. Acque pure. Matriarcato. Angoscia. Azione interna. Equilibrio perfetto. Intelligenza del cuore. Rigore. Punizione. Terrore. Legge morale. Inibizione. Metafisica. Assenza di dubbio. Bontà. Donna che svolge un ruolo importante negli eventi. Riflesso di Dio. Bocca dell’uomo. Matrice. Sesso femminile. Astrale che collega lo spirituale al materiale. Legge non formulata. Immanenza della vita divina. Mediatrice. Lesbica. Iniziatrice sessuale. Madre ideale. Natura così come la concepisce l’intelligenza creatrice. Sapere ciò che si vuole. Fonte di idee. Buona salute. Pesantezza. Intuizioni false. Situazione garantita. Amore della famiglia. Malessere organico. Celibato. Terminare ciò che è cominciato. Mancanza d’immaginazione.

III. L’IMPERATRICE

Intelligenza creatrice. Armonia. Fecondità. Espansione della natura. Gestazione. Vita eternamente mobile. Unione tra la morte e la nascita. Madre possessiva. Amore umano. Famiglia. Prostituzione. Bella donna. Donna dominatrice che utilizza le sue attrazioni sessuali. Incinta. Le si vuole togliere il proprio bambino. Nasconde la sua mascolinità. Gola. Materia che predomina lo spirito. Incarnazione. Potenza evolutiva della materia fertilizzata. Maria vergine incinta. Forza libera della natura. Desiderio al di là del bene e del male. Illusione del mondo. Giustifica la sua vita con la maternità. Non lascia crescere. Problemi nel ventre. Iniziativa. Inerzia. Seduzione. Invidia del potere. Difficoltà di concentrazione. Sterilità. Entrate. Perdite. Trasmissione. Disseminazione. Divisione. Pazzia sensuale. Madre-Naturale. Intelligenza luminosa. Ghiandola pineale. Fecondità universale dell’essere supremo. Spirito retto nell’attività produttiva. Successo. Afrodisiaco. Principio inattivo che deve diventare attivo. Felicità. Piacere. Realizzazione. Incanto. Eleganza. Lussuria. Orgia. Sensazioni. Emozioni. Divorata dai suoi figli. Malevolenza. Comprensione. Fede. Obbedienza all’istinto ed all’intelletto. Unione. Desiderio irresistibile. Forza contro la quale non si può lottare. Tristezza materna. Solitudine. Ninfomania. Indulgenza verso di sé. Stravaganza. Illuminazione. Semenza nell’oscurità. Pensiero innamorato. Innovazioni. Regali. Lettere. Istruzioni. Matrice delle civilizzazioni. Festeggiamenti pubblici. Violenza. Odio dell’uomo. Fermentazione, Vanità. Orgoglio. Amante. Ipersensitività. Predomina sessualmente qualsiasi uomo. Orgasmo intenso. Porta piaceri sessuali. Azione potenziale che si attualizza. Ritorno a Dio. Desiderare ciò che è giusto. Distruzione. Fallimento. Sterilità. Predomina il macrocosmo. Attività produttive e generatrice dell’Incosciente. Moltiplica le immagini. Dea dell’amore. Ricchezza. Matrimonio. Fertilità per i contadini. Buon raccolto. Perdita dei possessi materiali. Fine della guerra e della fame. Instabilità psicologica. Omosessualità. Immaginazione creatrice. Penetrazione della materia con la conoscenza delle cose pratiche. Comprensione dell’anima degli esseri. Rifugio. Speranza. Situazione migliore. Discussioni. Confusione. Sensibile alle adulazione. Materializzazione del verbo. Sale della terra. Principio trasformatore. Vita esterna. Matrice. Stampo. Matriarcato. Mare. Creare figli carnali e spirituali. Digestione. Ispirazione superiore. Paralisi. Autodistruzione. Oscurità. Notte. Società. Benefattrice. Ladra. Stabilità domestica. Ritardo nel progresso. Apoteosi mistica realizzata nella fermentazione. Cortesia. Fonte vitale. Mano che prende. Circolazione. Relazioni occulte. Unione dell’astrale e del fisico. Determinismo. Devozione. Senza cuore. Servile. Donna famosa o di alto rango. Pensata percepita non ancora espressa. Studio. Sapere. Dolcezza. Civetteria. Sorella. Donna d’affari. Infedeltà.

IV. L’IMPERATORE

Unità manifestata. Conservazione. Provvidenza. Misericordia. Regno di Dio. Uomo, re del mondo che compie la legge divina. Società costituita. Governo. Tirannia. Padre dominatore. Castratore. Iniziazione. Potenza. Adattamento. Pietra cubica base di qualsiasi costruzione. Impotenza. Divisione. Abuso. Purificazione. Realizzazione. Energia materiale. Ragione di stato. Potenza statica. Strumenti del destino. Abilità naturale. Dirigente. Ambizione. Immaturità emozionale. Spirito competitivo. Forza a riposo. Obbedienza alla legge. Impulsi sessuali distruttivi. Volontà. Costanza. Rigore. Influenza gli altri senza lasciarsi influenzare. Calcolatore. Risoluto. Nemico potente. Mascolinità brutale. Sottomissione virile alla dolcezza femminile. Appoggio. Protezione. Personaggio influente. Dominatore. Potere sul mondo materiale. Verità. Saggezza. Perfezione. Spirito universale. Coniuge. Amante anziano. Compagno. Realizzazione dell’opera. Uomo realizzato. Costruzione. Potenza sessuale. Trasgressore. Governo. Amministrazione. Costruzione. Dichiarazione. Negazione. Discussione. Soluzione. Trasformazione del virtuale in realtà. Precipitazione dell’astrale nel materiale. Capo di famiglia. Finanze. Circolazione di ricchezza. Gestione. Salute. Dignità. Responsabilità. Capo. Proprietario. Despota. Profitti. Situazione importante. Grandi rabbie. Sangue freddo. Vuole essere imitato. Capo. Ostinazione. Bomba. Obbedienza cieca. Forza vitale. Costituente immortale di qualsiasi manifestazione nella terza dimensione. Vecchio maldestro e capriccioso. Energia perseverante. Presuntuoso. Opposizione ferma. Ostilità. Parte politica contraria. Assolutismo. Cervello. Depressione. Ordini. Parate militari. Fallocrate. Progresso risultante dalla resistenza. Calore e luce ed elettricità e magnetismo. Riposo. Spirito indomabile. La sovranità dell’intelligenza e della ragione sull’emozione e la passione. Conseguimento di obiettivi. Grande desiderio sessuale. Soddisfazione. Beni momentanei. Caduta di un impero. Conflitto. Potere mondano. Tendenze guerriere. Pressione diretta. Patriarcato. Meschinità. Potere della volontà. Autocontrollo. Ambizione. Resistenza. Padrone in arti marziali. Rettitudine interiore. Produttività. Vescicola biliare. Ordine. Principio animatore per opposizione al principio formativo. Neutralizza le opposizioni. Fallo. Firma di contratti importanti. Salute difettosa. Fallimento. Meditazione. Intelligenza equilibrata che non supera la fase utilitaria. Pace. Guerra. Intesa. Unione sentimentale. Sicurezza. Priapismo. Lesbicità. Sapere sessuale. Ossessione sessuale. Vedere e concepire ed agire e realizzare. Introspezione. Vittoria. Costruttore. Fissazione sessuale sul padre.

V. IL PAPA

Uomo mediatore tra Dio e l’universo. Padrone del fuoco celeste. Dio vivente. Fiume sacro. Luce creatrice. Messaggero della divinità. Microcosmo. Spirito e materia riuniti. Io. Sacerdote. Autorità ispirata. Testa dell’uomo. Esistenza ovvia. Soffio. Potere spirituale. Falsa guida. Fanatismo. Vita. Dissoluzione. Differenziazione che consente di distinguere e di percepire per conoscere e sapere. La scienza sacra. Divinazione. Filosofia intuitiva. Stregone. Gnosi. Divoratore di cuori. Vampiro emozionale. Fede. Intolleranza religiosa. Inquisizione. Discrezione. Riservatezza. Modestia. Pazienza. Dissimulazione. Intenzioni occulte. Messa nera. Rancore. Bugia. Bontà. Spreco. Ipocrisia. Umiltà. Santità. Perdono. Compassione. Alleanza. Rituale. Impotenza. Pregiudizi religiosi nei confronti delle cose del sesso. Rinuncia. Dio falso. Buon consiglio. Insegnamento. Dà l’illuminazione. Commerciante del tempio. Rivela ciò che era nascosto. Libertà tramite la conoscenza. Aiuta l’umanità. Conforto della religione. Deformazione della verità. Propaganda tendenziosa. Mezzo del verbo divino. Arte magica. Consiglio spirituale. Indulgenza eccessiva. Castratore mentale. Religione opposta all’iniziazione. Sacrificio. La sovranità dell’intelletto, dell’emozione e del sesso. Magnetismo universale. Profezia. Creazione ed animazione di forme. Ispirazione. Lettera morta. Lucidità. Veggenza. Conoscenza dei dogmi. Coscienza cosmica. Segreto. Ateismo. Medici. Quintessenza. Grande iniziato. Iniziatore. Matrimonio. Penetrazione del genio creatore attraverso i tre mondi: divino, fisico, intellettuale. Libertà di obbedire e disubbidire. Sottomissione al bene ed al male. Non dualità. Riunire. Tradizione. Schiavo delle sue idee. Vocazione tardiva. Dà soluzioni logiche. Equilibrio. Segreto rivelato. Progetto ritardato. Subordinazione. Ringraziamento per ciò che è ricevuto. Unione degli opposti. Ricevere per ripartire. Coscienza collettiva dell’uomo. Intelligenza eterna e trionfante. Dio fallico. Potere dell’Inconscio. Memoria. Collega i mondi terrestri ai mondi universali. Collega nel cuore l’intelletto ed il sesso. La voce interiore. Confessore. Padre idealizzato. Superstizioso. Dubbi occulti. Masturbazione con senso di colpa. Istinti sessuali sublimati. Uomo passivo. Cunnilingus. Pervertito. Vecchio lubrico. Assunta omosessualità latente. Apertura alle idee nuove. Senso del dovere. Moralista. Perdita dei beni materiali. Regno di Satana. Trasmissione della verità.

VI. L’INNAMORATO

Amore di Dio. Unione. Amore. Nuova passione. Anima, spirito e corpo che forma la coscienza cosmica. Madre che impedisce l’unione del figlio con il coniuge. Vecchia relazione femminile che chiede di riannodare contatti. Animazione. Congiunzione. Riunione con il centro vitale. Colpevolezza. Fissazione sulla madre. Bellezza. Libertà di obbedienza. Penetrazione della materia attraverso lo spirito nella natura. Reciprocità e solidarietà delle forze in azione nell’universo. Amore eterno. Lavoro del basso che aspira all’alto. Penetrazione del basso con l’alto. Illuminazione. Vivificazione. Creazione. Equilibrio magico tra il visibile e l’invisibile. Mediatore universale. Scelta tra il bene ed il male. Lotta. Prova. Medium. Astralità nell’uomo. Catene delle abitudini e degli istinti. Schiavo delle donne. Fissazione del volatile. Sommossa e disordine. Sentimentalità. Aspirazioni. Libero arbitrio. Tentazione. Dubbio. Conflitto amoroso. Incertezza. Affare che resta in sospeso. Equilibrio perfetto. Angelo sterminatore. Vincitore dei desideri e delle passioni. Saper amare. Devozioni e sacrifici. Infedeltà. Rottura. Divorzio. Desideri che si realizzano. Sacrificio per la patria. Debolezza. Pazienza. Amanti rivali. Frammentazione dell’intelletto attraverso una conoscenza imperfetta. Sacro e profano. Lotta tra la passione e la coscienza. Promiscuità sessuale. Antitesi. Ubiquità. Analisi seguita da sintesi. Comprensione dell’arte. Ispirazione passiva. Poeta. Matrimonio. Cambiamento nella vita amorosa. Lavoro per realizzare una coppia umana. Scelta tra il vecchio ed il nuovo. Tra furbo e onesto, difetto e virtù. Armonia. Unanimità. Esame. Affare losco. Infantilismo emozionale. Narcisismo. Amore fisico che genera l’amore spirituale. Il sole della verità. Libertà e necessità. Equilibrio tra il cielo e la terra. Desiderio di consegna. Odio delle donne. Via di mezzo. Solidarietà delle forze. Unione dei due fermenti. Incarnazione dello spirito e spiritualità della carne. Resistenza dell’uomo che si immobilizza. Ombre e luci. Malattie veneree. Stanchezza. Perdita di tempo e di denaro. Principio universale che non conosce né il bene né il male, né autorità né centro. Indolenza. Voluttuosità. Ponte. Socievolezza. Superficialità. Gruppo d’anime.

VII. IL CARRO

Dio che agisce. Vittoria. Ideale verso il quale si organizzano le forze e tendono le evoluzioni. Opera organizzata e viva che si muove. Mutazione. Cambiamento. Forze negative dominate si aggiungono alle positive per arrivare al trionfo. Semenza. Amante. Intelligenza che domina la materia. Coscienza dell’universo. Iniziato come unità intellettuale. Egocentrismo. Pigrizia. Uomo controllato sessualmente dalla madre. Azione violenta e distruttiva. Sublimazione. Superare gli ostacoli. Difficoltà per avanzare. Desideri contenuti. Complessi sessuali. Frigidità. Volontà. Trionfo della vita. Depressione nervosa controllata. Progresso cosciente. Principio produttore dell’universo. Controllo. La sovranità assoluta di sé. Direzione. Governo. Talento. Incapacità. Non sapere chiedere. Obbedire alla volontà divina. Desideri contenuti. Vigilanza. Attenzione eterna. Costruzione. Cammino della luce. Nuova evoluzione. Età della ragione. Rapidità nelle azioni. Grande lentezza. Prigioniero del dovere. Guadagnare denaro. Perdere denaro. Buona salute. Colpevolezza o cattivo funzionamento sessuale. Incidente d’automobile in vista. Cattive notizie. Incrocio pericoloso. Dominare le proprie passioni. Canalizzazione dell’aggressività nella creazione. Grande capacità di concentrazione. Inibizioni. Sensualità. Ambizioni sproporzionate. Delusioni. Avarizia. Conquista. Positivo più importante che il negativo. Calunnie. Propaganda verbale. Non può tagliare il cordone ombelicale. Perturbazione. Vendetta. Popolarità. Fallimento. Incapacità di affrontare la realtà. Imita il padre senza potere trovare la sua vera personalità. Memoria intensa. Speranza. Digestione. Autorità sotto l’autorità. Ciò che è fisso e concreto. Esibizionista intellettuale. Immaturità. Opportunismo pericoloso. Sciocchezza. Seduttore. Attira le donne sposate ad uomini potenti o famosi. Infedeltà. Necessità di cambiare costantemente amante. Orgasmo precoce. Ostenta la sua forza intellettuale e fisica per nascondere la sua debolezza sessuale. Guerriero. Annuncio di eventi importanti. Unione segreta. Vittoria sul me. Lo spirito si separa dalla materia. Qui ed ora presente eterno. Timore della battaglia. Il conducente non può condurre il suo veicolo. Uomo predominato dalle proprie passioni animali. Destino. Unificazione con il movimento. Obbedisce per comandare. Cuore puro. Felicità. Longevità. Artista di successo. Aiuto provvidenziale. Iniziativa. È il medico di se stesso. Immoralità. Autonomia. Cambiare la natura. Lotta incompiuta. Rimorsi. Servitore di Maria.

VIII. LA GIUSTIZIA

Misericordia divina. Equilibrio universale. Percezione. Concatenamento delle ricompense e delle pene agli atti attraverso la semplice azione degli effetti e delle cause. Memoria al momento dell’agonia. Coscienza che segnala se la vita vale la pena di essere vissuta. Tutto è pesato, misurato e contato. Rigore. Realizzazione del Cristo nell’anima. Timore della castrazione. Salvezza universale offerta all’uomo. Riparazione. Alternanza degli opposti. Ingiustizia. Separazione. Tagliare ciò che non è equilibrato. Elimina le illusioni. Leggi dell’azione e della reazione. Forze accoppiate ed i loro risultanti. Prezzo o punizione. Responsabilità nella libertà. Ragione e volontà. Ritorno al padre e collaborazione nell’opera divina. Madre abbandonata e rincontrata. Lavoro che stanca l’uomo per arrivare al suo sviluppo completo. Destino. Sortilegio. Ferire per occuparsi. Chirurgo. Decomposizione. Materia economica. Peccare. Abuso. Desiderio d’equilibrio. Gravità crudele. Giudice immorale. Inflessibilità. Abuso dell’autocritica. Pentimento. Perdono. Favoritismo. Donna virile. Aiuto alla persona non equilibrato. Armonia nell’analogia degli opposti. Volontà assurda. Informare. Intelligenza oggettiva. Amore della nonna. Processi costosi. Metodi legali. Condanna. Riabilitazione. Arbitro. Pregiudizi. Mancanza di fede. Leggi cosmiche. Crimine. Studi occulti. Società segrete. Battesimo. Verginità. Rifiuto della penetrazione del fallo. Violenza. Vendetta. Cancro. Esecuzione. Bigottismo. Realizzazione. Forma della luce divina. Luce intellettuale. Luce astrale. Luce umana. Egoismo intellettuale. Responsabilità. Unità di pensiero-sentimento-desiderio-azione. Pelvi. Dare a ciascuno ciò che merita. Orgasmo sacro con lavoro amoroso. Calma. Protezione e minaccia. Contro le distinzioni sociali. Commerciante ladro. Corpo che si costruisce o si distrugge. Distributiva e non comunicativa. Buone o cattive azioni che ci seguono attraverso le nostre esistenze successive. Necessità. Conservatorismo. Fusione degli opposti con la costrizione legale. Dogmi. Codici. Fellonia. Inganni. Opposizioni allo spirito in nome della lettera. Meschinità. Fluttuazioni. Shock di ritorno. Intesa. Decide ciò che è vero e ciò che è falso. Buone intenzioni. Azione diretta nella sua totalità. Lavoro interiore. Siccità. La forza conservatrice delle cose. Conseguenze inevitabili di tutte le azioni. Disciplina. Metodo. Subalterno che sa obbedire ma incapace di iniziativa. Custode dell’eternità. Unione con il cuore. Intossicazione alimentare. Super lavoro. Cattiva igiene. Odio. Istinto materno represso. Senso pratico. Polmoni. Stima di sé. Sottostima. Raffronto. Desiderio. Percezione chiara. Tolleranza. Persone aiutate che odiano chi le ha aiutate quando non le aiutano più. Disordini mentali. Distruzione di sé con le droghe. Fluttuazione monetaria. Inversione di capitali. Scandalo. Neutralità. Paralisi. Concentrazione dinanzi allo scoppio. Materia purificata.

VIIII. L’EREMITA

Ultima trasformazione. Consumo. Saggezza. Prudenza. Ordine. Perfezione. Intuizione. Guida. Vita interiore. Estensione del pensiero in tutto. Ciò che avvolge e protegge. Uomo freddo. Isolamento. Timori irrazionali. Volontà che ha dominato il mondo delle opposizioni. Base dell’esistenza. Notte oscura del cuore. Chiamato. Fede. Impotenza. Sesso dominato con sofferenza. Eccesso di masturbazione. Vecchio lubrico. Iniziato che realizza l’opera interna nella speranza di Dio. Solitudine. Incomunicabilità. Errore di un eccesso di perfezione. Cadavere. Padre morto. Putrefazione, disgregazione in previsione della perfezione del nuovo frutto. Possesso pieno ed intero di sé. Saggezza alla divergenza delle correnti istintive. Divinazione che illumina il passato, il presente ed il futuro che spoglia la coscienza degli uomini ed il cuore delle donne. Timidezza. Unione con dio. Controllo di sé. Coscienza che attraversa il mondo dei sogni. Egoista. Cammino del cuore. Invisibilità. Ricerca della perfezione spirituale. Rifiuto stupido del mondo. Sospetti. Istruttore. Timore di invecchiare. Voce della luce. Mago. Segreto che deve essere rivelato. Becchino. Uomo immortale. Delusione. Preparazione. Dolore della scienza. Elezione corretta. Peso della vita. Uomo senza desideri personali che pensa soltanto alla felicità dell’umanità. Assassinio premeditato. Unione dello spirito con l’individualità. Spirito cosmico. Capo dei ladri. “Se sei dove sono, mi troverai”. Illuminazione. Perdita della fede. Avarizia. Tradimento. Pellegrinaggio. Insegnamento della meditazione. Conoscenza delle scienze occulte. Custode del tempo. Eternità del passato. Scienza nebbiosa. Regressione. Mancanza d’espressione. Tendenza a dissimulare le proprie emozioni. Piacere di vivere con conoscenze che non si utilizzano. Reni che concentrano, che conservano ciò che occorre, che filtrano ed evacuano l’inutile nella vescica. Fine di un ciclo. Informazione che rompe il circolo vizioso per fare una spirale. Temperamento sanguigno. Deciso. Misantropo. Castità. Padrone segreto. Istruttore falso. Perdita d’energia. Emorragia cerebrale. Potenzialità concentrate nel germe. Tradizione. Medico di spirito-anima-corpo. Ostetrico. Diffidente. Povertà. Avanzare lentamente ma certamente. Lo studio di sé. La luce prigioniera nella natura. Padrone discreto che lavora con le forze attive del piano immateriale. Possiede la sua vita interiore. San Giuseppe. Sobrietà perfetta. Luce che l’acceca. Viaggio tra la prigione ed il suo luogo indigeno. Ritorno al Paradiso perduto. Ritorno alla fonte. Luce che sarà realizzata su progetti ancora nascosti. Amante saggio che sa soddisfare i desideri ed anticipare i desideri di sua moglie. Conoscenza che conduce all’uomo. Elevazione interiore con i mezzi naturali e tradizionali della specie. Reumatismi e malattie croniche. Contributo di una soluzione. Fatica a risalire la corrente. Godere all’ascolto delle proprie chiacchiere. Timore di innovare. Inerzia. Vita monastica.

X. RUOTA DI FORTUNA

Tempo. Durata. Ruota universale delle leggi della natura azionata dalla provvidenza. Leggi matematiche dei destini. Armonia universale. Occhio interiore. Problema emozionale non risolto che richiede pensiero ed azione. Necessità d’aiuto esterno. Tutto inizia a crollare. Rigenerazione. Spirito creatore sul piano delle realizzazioni. Possibilità. Successo. Fortuna. Rottura. Inizio di un nuovo ciclo. Reincarnazione. Sicurezza materiale in un mondo sempre mutevole: illusione. Provare ostinazione a non cambiare. Cattivo momento per le speculazioni finanziarie. Esame implacabile. Cuore che regna sul cervello e sul sesso. Giudizio sano ed equilibrato. Rafforzamento dei sentimenti. Evoluzione. Ostacolo interno o esterno che proibisce l’evoluzione. Timore della madre. Buona circolazione. Stanchezza sessuale per eccesso. Cambiamento di amanti. Nuove occasioni. Passione incontrollabile. La sovranità di volere. Involuzione. Germe. Energia che fertilizza. Vantaggi tratti dal destino. Situazione invidiata ma instabile. Alternative tra l’alto ed il basso. Incostanza. Combattimento Interiore contro l’ignoranza e la lussuria. Una teoria mal costruita. Vantaggi transitori. Ritorno delle cose. Eternità del tempo. Enigma della vita. Instabilità. Alternanza. Il cuore come porta del regno di Dio. Possibilità d’aumento o di caduta. Civilizzazione che inizia a distruggersi. Fatalità. Perdita di reputazione. Prigioniero di un lavoro noioso. Immobilità che attende la forza che verrà a metterla in movimento. Continuità dell’esistenza individuale. Umanità. Spiritualità che non può separarsi dai suoi istinti materiali. Rigenerazione. Uomo che lavora su di sé, si alza, ed il pigro cade. Lasciarsi portare via con l’intuizione. Mistero che non riesce a chiarirsi per paura. Trasformazione che sarà realizzata con difficoltà ma avrà comunque luogo. Intelligenza nella conciliazione. Rotazione. Potere politico. Ritorno alle radici. Malattia cardiaca. Incapacità di perdonare. Lotta per il trono. Mancata comunicazione del corpo, dell’anima e dello spirito. Coscienza del Dio interiore. Superficialità. Severità senza misericordia. L’universo. Specchio di Dio. Con la ragione o la forza. Prigioniero delle circostanze. Accetta il male relativo per arrivare al bene assoluto. Sale grazie alla virtù e cade a causa del vizio. Non saper amare. Traumatismo emozionale che occorre analizzare per poter vedere da un altro punto di vista. Determinismo universale. Solo la via della conoscenza permette alla spiritualità di superare il concatenamento evidente del ciclo della vita, il destino ed il libero-arbitrio non sono nozioni che si contrappongono. Affari riusciti nella misura in cui si dà loro una spintarella. Passione per il gioco. L’insperato. Influenze esterne. Fecondità.

XI. LA FORZA

Fissazione delle forze celesti attraverso la materia: assimilazione, lotta per la vita. Selezione. Sforzo. Germinazione. Io affermatosi. Capo in mezzo al suo esercito. Spirito che controlla il desiderio. Digestione delle idee. Potenza. Odio. Dualità sul piano della realizzazione. Donna che utilizza la sua attrazione sessuale per ottenere ciò che desidera: ambizione. Conquista con la seduzione. Intelligenza che conduce alla forza brutale. Autodisciplina. Magnetismo. Coscienza ottenuta attraverso la castità. Trattare con morbidezza nelle situazioni aggressive. Piacere ad esercitare il potere. Coraggio. Grande passione. Impiego di poteri magici. Inibizioni sessuali. Unione tra le forze sessuali e le forze spirituali. Sesso come base dell’energia della preghiera. Restare cosciente anche durante il sogno. Sognare la realtà e realizzare i sogni. Perdita della resistenza. Riconciliazione con nemici interiori o esteriori. Possibilità negative. La dominazione del materiale. Timore dell’ignoto. Perversità. Distruttività sessuale. Odio del fallo. Spirito che domina il corpo. Fallimenti superati dal potere della volontà. Sfruttamento del popolo. Consolidamento dell’energia. Decadenza. Despotismo. Dipendenza. Protezione affettuosa di una persona importante. Aggressione contenuta. Trionfo della verità e della saggezza sulle forze dell’ignoranza e della repressione. Timidezza superata. Forza morale. Mancanza d’ambizione materiale. Intelletto al servizio del sesso. Perfidie. Eccesso d’ambizione. Prostituzione forzata. Fede in sé. Innocenza. Abluzione. Purificazione attraverso sublimazione. Combattimento del fisso e del volatile. Parola ricevuta. Dettato automatico. Lingua dei sogni. Comprensione della natura. Individuare la verità dal falso. Rabbie non contenute. Sforzi in accordo con le leggi divine. Possibilità di realizzare un piano se si osa costruire. Amore impossibile. Donna possessiva sessualmente. Donna che può soddisfare l’uomo più vorace. Esibizionismo. Può conquistare chi desidera. Sedotta per essere mantenuta in schiavitù. Valore della passività. Sapere ed osare. Forze divine che dirigono le nostre azioni. Prendere per dare. Energia nascosta dell’assoluto. Potere sovrannaturale. Separazione nell’azione. Elaborazione. Saggezza dell’istinto. Vanità. Crudeltà. Mano che tiene la mano di Dio. Contemplazione. Rifugio nella forza di Dio. Timore dello sconosciuto che ciascuno porta in sé. Donna frigida che ha timore dell’orgasmo. Raccogliere e spargere. Indipendenza assoluta. Ristagno della luce astrale. Conquista violenta. Proposta diretta. Incendio. Forza chiusa in una forma. Rapine. Forza delle mani. Scultore. Lavoro che aiuta. Danneggiare le proprie forze sessuali con il lavoro. Eroismo. Soccombere alla tentazione. Spirito di possesso. Non poter liberarsi dell’animalità per arrivare alla coscienza cosmica. Prove. Autocoscienza. Istruire il popolo. Malattia. Indifferenza. Ipocrisia. Masturbazione femminile. Quando si avrà il buon diritto per sé, si sarà padroni della situazione.

XII. L’APPESO

Regalo di sé. Dio sacrificato. Spirito nella materia. Prova. Progresso imposto dal dolore. Natura che arriva a tutto con la morte e la rinascita. Non poter nascere. Feto. Scelta difficile. Nascondere qualcosa. Tagliare rami per crescere. Essere attaccato ad un passato illusorio. Non poter avanzare né arretrare. Vivere nel presente infinito ed eterno. Prigioniero del suo orgoglio. Vivificazione della natura da parte di un agente spirituale ed esterno. Ciò che è in alto identico a ciò che è in basso. Non voler tagliare il cordone ombelicale. Involuzione che prelude a qualsiasi evoluzione. Anima che trasforma la sua caduta crescita. Spirito che oltrepassa lo spazio ed il tempo e le limitazioni. Giungere al vuoto mentale. Scendere dall’intelletto al ventre. Visione del mistico. Santità. Suicidio. Delusione. Respingere la propria partecipazione alla vita. Difendere una causa. Sacrificio personale. Indecisione sul piano emozionale. Sentenza che prepara una transizione. Trasformazione. Passaggio dal concreto all’astratto. Non affettività. Sospensione del potere d’azione. Non poter maturare. Richiamo del passato. Timore del futuro. Mancanza di determinazione. Abbandono di qualcosa. Progetto nascosto. Uomo che inverte la sua azione per orientarla verso la spiritualità in una sensazione d’attesa e d’abnegazione. Narcisismo. Masturbatore che si sente colpevole. Adorazione del proprio fallo. Egoismo. Eiaculazione precoce. Celibato. Sospensione della sessualità. Problemi con il sesso opposto. Figli di genitori divorziati. Profeta. Amore non condiviso. Rimorso. Espiazione. Morte violenta. Intelligenza stabile. Trasformazione della personalità. Resistenza alle influenze spirituali. Autopunizione. Ipocrisia. Saggezza intuitiva. Artista. Sospensione del desiderio. Piegarsi alla volontà di Dio. Essere che non ha più il suo libero-arbitro imprigionato mentalmente. Successo possibile in un progetto. Mancanza di desiderio. Un uomo che si rende conto dei suoi errori ma li impedisce. Vita in attesa. Transizione che non si realizza. Difficoltà. Preoccupato dal suo ego. Si crede molto attaccato a qualcosa ma lo è in realtà soltanto perché lo vuole. Libertà falsa. Individuo che si libera dell’egoismo istintivo per alzarsi fino al divino. Sacrificio redentore. Telepatia. Illuminato. Artista che concepisce un’opera ma non può realizzarla. Amore non condiviso. Uomo tra due richiami. Coscienza aperta alla realtà interna. Attende la visione diretta della luce. Criminale che fugge. Felicità in mezzo alla disgrazia. Rinascita. Voler tornare al ventre materno. Messaggero del cielo. Spirito della terra. Dio incarnato. Devozione. Cadavere che non marcisce. Relazione tra il divino e l’universale. Esercizi per cambiare il punto di vista. Creazione dell’uomo da parte dell’uomo stesso. Seguace. Punizione di un traditore. Patriottismo. Rigenerazione. Nascita. Sforzi e sacrifici che si fanno per cercare di ottenere qualcosa che non può aversi. Dono di idee spirituali senza alcuna ricompensa. Forze interne ricevute dalla preghiera. Fegato. Sospetti e gelosie non fondati. Intrighi.

ARCANO XIII

Immortalità. Dio di vita. Circolazione eterna della vita attraverso la morte e la rinascita. Trasformazione. Mobilità. Fluidità eterna delle cose. Maternità. Generazione. Nascita in un’altra dimensione. Forza generatrice del me. Spiritismo. Negromanzia. Morte. Alterazione. Eliminazione del passato. Osservare le proprie memorie con un punto di vista nuovo. Fioritura. Materia sul piano delle realizzazioni. Seconda nascita. Fine di un’illusione. Eliminazione dell’ego. Liberazione con il perdono. Donna. Trasmutazione degli elementi e delle forze. Aumento dello spirito di piano in piano. Creare o distruggere forme. Principio trasformatore universale. Cataclisma. Lutto. Suicidio. Crolli. Rovine. Perdita di fortune-potere-reputazione. Tremito della terra. Confusioni sociali. Rivoluzione. Cambiamento. Sonno. Cambiamento di stato. Fertilità. Produttività. Buoni raccolti. Intelligenza immaginativa. Attacco che si ritorce contro l’aggressore. Negatività che si annulla di per sé. Cambiamento involontario. Risultato di una vittoria. Fine di qualcosa. Malattia grave. Profondo cambiamento psichico. Vincere un processo. Sfuggire ad un pericolo. Apprendere a morire. Apprendere a delirare. Liberazione della sofferenza. Perdere l’ego. Gelosia politica. Perdita della fede. Distruggere il soggettivo per trovare l’essenza. Frontiera tra tempo ed eternità. Tra spazio ed infinito. Tra uomo e Dio. Perdita di un benefattore. Inerzia. Pietrificazione. Sonnambulismo. Speranze perse. Violazione. Perversione sessuale. Sadismo. Perdita della verginità. Fine dell’infanzia. Liberazione della schiavitù. Fine della frigidità. Amputazione di una parte del corpo. Nuovi passi. Rinnovamento di idee. Distanza e dispersione. Trasformazione di un affare. Salute fragile. Capacità di adattarsi alle circostanze. Trionfi che insegnano il fallimento. Eliminazione del vecchio per aprire il cammino al nuovo. Fine di una situazione familiare. Liberarsi dalla tutela dei genitori. Ritornare alla madre. Distruzione del padre. Curiosità non sana. Matrice. Depressione nervosa. Indagine dell’Inconscio. Fine di un periodo difficile. Liberazione improvvisa. Cambiamenti radicali. Espulsione di politici disonesti. Controllo interiore. Costringersi a pensare positivamente eliminando la negatività dell’intellettuale. Creazione di un uomo nuovo. Pulire la via. Inizio di un’era nuova. Civilizzazione materialista che si distrugge. Cambiamento che si produce nella coscienza. Nascita di nuove dottrine, crisi. Stoicismo. Apocalisse. Controllo. Umiltà. Eredità. Vecchiaia. Decrepitezza. Nuova vita dopo la distruzione totale. Rifiuto emozionale. Rischio.

XIIII. TEMPERANZA

Reciprocità e reversibilità. Generazione. Proiezione del germe. Idea. Cliché nella materia. Moltiplicazione. Solidarietà. Società. Associazioni. Pensiero attivo che realizza la scienza applicata. Invenzione. Creazione. Ingegneria. Progresso. Adattamento. Cambiamento di luogo. Fruttificazione. Necessità di sostenere un successo che non è ancora totale. Legare interessi spirituali ed azioni materialistiche. Separazione. Attraversare frontiere. Alba. Crepuscolo. Persona morta che si continua a sentire. Entità sovrannaturale che guida le nostre azioni. Economia. Moderazione. Equilibrio dinamico. Passaggio delle energie vitali con una liquidazione totale dei complessi ed un’intera sublimazione. Trasmutazione. Passaggio tra l’esoterismo e l’exoterismo e inversamente. Passaggio da un luogo ad un altro senza che ci sia un elemento privilegiato. Tutto ciò che cambia dal punto di vista dello spirito e tutto ciò che muore dal punto di vista della vita. Passaggio dalla qualità alla quantità e ritorno ad una qualità nuova con presa di coscienza. Relazioni innamorate e piene di crisi del cielo e della terra. Angoscia infantile che viene dai genitori che si battono. Risalire dall’esperienza del mondo alla conoscenza. Creazione che trova il mezzo di passare attraverso la creatura per manifestarsi. Opera di un profeta. Arte sacra. Ciò che è mobile e dinamico. Nel fisso-statico. Circolazione all’interno della struttura. Desiderio e vita. Armonia dei desideri sessuali e delle necessità emozionali. Orgasmo attraverso le relazioni sessuali realizzate con una forza equivalente tra l’animalità libera e la delicatezza spirituale. Azione realizzata dopo calcoli meticolosi. Mescolare ingredienti opposti in proporzioni giuste. Relazioni tra gli organi interni. Arbitrato. Distillazione. Ridurre qualcosa di complesso nel suo aspetto più semplice. Purificazione dell’anima. Presente eterno. Discordia. Negativo nel positivo e positivo nel negativo. Attraverso la porta emozionale passare dall’istintivo all’intellettuale e dall’intellettuale all’istintivo. Unità dell’io essenziale tra il sogno e la veglia. Aumento. Deduzione. Sistema nervoso. Ritmo e misura che tornano alla loro normalità dopo la morte. Desiderio di morire per collegarsi con un essere amato morto. Metamorfosi. Economia. Messaggero della grazia. Modifiche del corpo astrale. Elisir di vita. Aiuto divino. Pazienza. Eterno ricominciare.Malattia incurabile poiché genera la propria fermentazione. Cattivo impiego dell’energia. Il flusso del passato nel presente e verso il futuro. Automutilazione. Incapacità di lavorare con altri. Frustrazioni. Sterilità. Medicina occulta o mistica. Trasfusione di forza vitale. Miracoli. Serenità di spirito che alza sopra le miserie umane. Indifferenze alle meschinità della vita. Umore uguale in qualsiasi circostanza. Sensibile alle influenze esterne. Abbandono. Spese sconsiderate. Prodigalità. Mettere l’acqua nel vino. Donna senza amore che assorbe e degrada tutto ciò che le si avvicina. Unione di personalità contrarie che si formano per arrivare all’essere impersonali. Ciò che immaginiamo arriverà. Naufragio. Penetrazione in un mondo nuovo dopo avere superato la porta della morte. Asessuale. L’attesa è buona. Vescica e reni. Morire in odore di santità.

XV. IL DIAVOLO

Natura animale. Forze sessuali. Spirito santo che agisce nell’uomo per ispirazione ed illuminazione. Spirito della terra sottoposto alla corrente della volontà umana. Essere umano che predomina la passione. Incosciente. Coppia che esiste soltanto grazie al sesso. Immaginazione artistica. Sabba. Messa nera. Preparazione del fermento. Congiunzione sul piano delle realizzazioni. Magnetismo. Rinnovarsi nel dolore. Grande madre fallica. Magia nera. Forza dell’attrazione universale. Predestinazione. Destino. Mistero. Guida che si afferra alla volontà dei propri discepoli. Paranoia. La sovranità egocentrica. Desiderio. Ritorno all’energia sessuale per arricchirla con il suo opposto creando l’androgino interiore. Un uomo che sveglia la sua femminilità. Una donna che sveglia la sua mascolinità. Persona che è attaccata alla vita materiale e distrugge le sue illusioni spirituali. Principio di attività spirituale che cerca di penetrare la materia e di vestirsene per materializzarsi. Affari rischiosi. Liberazione dell’unità sessuale. Tentazione non sana. Odio. Ribellione. Sterilità nello sforzo. Lussuria. Denaro. Limitazione. Cerchio chiuso. Difetto. Impiego della forza astrale messa a nostra disposizione con uno scopo preciso e a fini d’ordine materiale. Luce proiettata sulla bestialità. Orgoglio. Anima del mondo. Serbatoio della vitalità di tutti gli esseri. Sortilegio. Fascino. Demagogia. Essere in calore. Isteria. Uso di mezzi illeciti. Abuso del piacere. Droghe di cui non ci si può disfare. Caos. Orgia. Sadomasochismo. Grande attività egoistica senza preoccupazione di giustizia. Pluralità. Grande potenza d’influenza sugli altri. Trionfo ottenuto con mezzi illegali. Furti impuniti. Fortuna male acquisita. Conquista emozionale di un essere con metodi condannabili. Adulterio. Salute difettosa. Critica. Presa in giro. Cancro. Intelligenza naturale. Slanci ciechi. Resistenza. Coscienza corporale. Pazzia. Polizia segreta. Trappola. Libido. Il pericolo personale. Amoralità. Fellatio. Sodomia. Pederastia. Orgasmo diventato Dio. Ninfomania. Passioni incestuose. Zoofilia. Mancanza di volontà. Il nostro lato oscuro. Incubi. Bisessualità. Male deliberato. Liberazione dai piaceri. Mago. Denaro conservato. Difficoltà per evacuare. Onanismo. Prigioniero di un matrimonio che si ha desiderio di rompere. Problemi con la suocera. Lavoro su di sé per liberarsi dal piano materiale ed arrivare al centro divino. Grande agente magico usato per il male da una volontà perversa. Male che si fa a sé facendolo agli altri. Troppo dipendente dagli altri. Bambino che vuole separare il padre dalla madre per restare con uno di loro in modo possessivo. Autopunizione. Superare il timore di sé. L’inizio della conoscenza spirituale. Immenso campo d’esperienza aperto all’uomo. Potere morale. Vitalità. Sessualità sana. Omosessualità. Psichiatria. Mondo dei malviventi. Carattere narcisista facile da influenzare. Cammino verso la facilità attraverso il sacrificio. Repressione pericolosa degli istinti con l’intelletto.

XVI. LA CASA DIO

Forza divina. Rigore giusto che con il suo fulmine precipita, dalla cima di vertici troppo elevati, i fieri o i viziosi. Legge normale di bilanciamento. Adorazione del Fallo. Omaggio al tempio della natura. Rigenerazione mediante l’applicazione all’esterno dei cliché della propria immaginazione. Arte che realizza le forme. Rovina. Fermentazione. Sementa sul piano delle realizzazioni. Castrazione. Infantilismo sessuale. Complesso d’inferiorità rispetto al sesso del padre. Poesia. Essere nella verità senza rendersi conto e continuare a cercarla. Vittoria dello spirito. Limitazione della potenza umana. Bancarotta. Interruzione di un’opera. Cambiamento catastrofico favorevole. Distruzione di una parte del corpo o della coscienza. Circoncisione. Creazione della coscienza collettiva umana. Eliminazione delle illusioni per lavorare nel reale. Unione dell’ego e dell’essenza ed unione con il centro divino. Soffio creatore che purifica la carne. Apertura di limiti mentali ed emissione di parole ispirate. Energia creatrice troppo forte per la materia. Incidente. Divorzio. Esplosione. Scioglimento di una società. Operazione chirurgica. Fallimento. Entrata in prigione. Esilio. Disillusione. Crollo di un sogno. Opinioni contrarie che distruggono un’opera. Limite della potenza umana e della sua impossibilità di costruire definitivamente. Il suolo fertilizzato dal lavoro dell’uomo porta i suoi frutti. Il pericolo di perseveranza in una certa via o idea fissa. Liberazione da una prigione. Scossa illuminatrice che libera lo spirito dalla carne. Sospensione delle attività sessuali. Impotenza. Malattia venerea. Eiaculazione precoce. Amore improvviso e rigeneratore. Intelligenza brillante. Distruzione di uno spirito che pretende di conoscere Dio senza lavoro interiore. Abuso di droghe. Scoppio d’energia cosmica. Distruggere per ottenere la perfezione. Abbandono del superfluo. Morte improvvisa. Guerra atomica. Battesimo del fuoco. Dio che parla direttamente all’individuale. Persona debole distrutta dallo splendore di Dio. Distruzione cerebrale. Disastro della natura: tremito di terra - ciclone - incendio di foresta - etc. Sofferenza inutile. Rottura di un ordine vecchio. Rottura con il passato. Passaggio dall’infanzia alla pubertà. Abbandonare le oppressioni familiari per costruire una vita personale. Abbandonare la città per la campagna. Giungere alla dimenticanza. Lavorare sulla memoria e riuscire a cambiarla. Liberarsi dal timore del futuro e dalle catene del passato per immergersi nel presente. Rottura di credenze. Cambiamento d’opinione. Perdita di denaro ed aumento del sapere. Situazione delicata. Perdita della fiducia in sé. Repulsione opposta all’attrazione. Sacrificare la felicità per ottenere una sicurezza materiale. Accuse false. Processo perso. Processo guadagnato. Egoista che trattiene il suo sperma. Distruzione che produce l’illuminazione. Lasciar circolare l’energia sessuale trattenuta a causa di pregiudizi inculcati dalla famiglia. Conquista della libertà del corpo e dello spirito. Padre che ostacola lo sviluppo dei suoi bambini. Scienza falsa smascherata. Spirito fulminato dal fluido astrale. Megalomania. Conquiste immoderate. Fallimento meritato di ogni impresa insensata. Crollo delle istituzioni intolleranti che si proclamano infallibili. Semplicità di spirito. Deviamento di sciocchezze erudite. Ritorno all’armonia naturale. Aborto. Presa in giro del destino. Cercare lo splendore divino al centro di sé.

XVII. LA STELLA

Le influenze del macrocosmo sull’uomo. Intelligenza-luce della natura. Il pensiero divino che dirige le potenze angeliche. Amore che si manifesta nell’universo. Grazia. Ispirazione. Uomo rigenerato dalla parola interna di Dio e dal suo verbo perso nella natura. Inspiratrice. Libagione. Incarnazione dello spirito. Eloquenza. Essere umano che ha destato in sé la conoscenza viva e che vivifica, della sua Psyché. Sensibilità e carità. Matrimonio magico del cielo e della terra. Principi che presiedono all’armonia del mondo. Forza illuminatrice e redentrice. Aiuto fornito da una forza, di quella che si deve saper utilizzare. Costringere a ricevere. Dare a chi non ha necessità. Persona non amata nella sua infanzia che ricerca insaziabilmente amore. Capace di amare due persone allo stesso tempo. Amore dell’umanità. Luce celeste che guida l’uomo attraverso le sue vicissitudini senza mai mancargli. Persona difforme che supera il suo handicap fisico aiutando il suo prossimo. Immortalità. Speranza. Nasconde sotto gesti di amicizia puri i suoi desideri sessuali. Errore di giudizio. Dare in eccesso provoca una catastrofe. Malattia mentale. Intuizione. Regali. Promesse false. Inconscio collettivo. Destino. Inconscio universale. Persona che non cessa di mentire. Agitazione di idee nuove e precipitazione di nuovi concetti. Occasione offerta all’umanità di cambiare capo in qualsiasi momento. Miscuglio del passato nel presente. Influenza astrologica. Equilibrio tra desiderio e tenerezza. Insoddisfazione. Donna che teme l’orgasmo per paura che questa sensazione nuova venga a rimettere la sua vita in questione. Egoismo. Amante perfetta. Desiderio di bere nuovamente il latte materno. Nostalgia. Ogni opera ricevuta in stato di medianità. Timore del futuro. Non voler vincere. Buona fortuna. Prospettive brillanti. Creazione della coscienza cosmica attraverso l’umanità. Schiavo della sua educazione. Cessare un lavoro soltanto quando se ne sono raccolti tutti i frutti. Santo che pensa all’opera e non al frutto dell’opera. Azione altruistica. Vivere senza finalità. Ciarlatano che insegna una piccola verità per lasciar passare un fiume di menzogne. Messaggio astrale ricevuto da una persona mentalmente limitata. Azione che si verifica molto lontano nel tempo e nello spazio. Maturità sessuale che è passata per i sette aspetti dell’asessualità - infantilismo, narcisismo, feticismo, perversione, desiderio, passione, amore - per incorporarli in un’unità equilibrata. Donna aperta all’uomo. Donna che non può superare il desiderio di essere posseduta da suo padre. Benedizione. Nuova percezione di cose fisiche e sessuali. Donna non matura che non può crescere poiché cerca sempre un padre. Ritorno alla natura. Forza morale che viene in aiuto nei momenti difficili. Darà e riceverà un grande amore. Necessità di un’amica. Sfiducia. Pace. Doppio fluido maschile-femminile che sale con la colonna vertebrale fino ad arrivare al cervello. Intestini. Tesori. Magia bianca. Candore. Abbandonato a influenze sane. Sensibilità poetica. Sette tipi planetari dell’uomo. Pietà. Nuova Eva. Cuore che collega la materia allo spirito. Sonno e le sue rivelazioni. Ideale verso il quale la vita tende. Musica. Curiosità indiscreta. Sfuggire dalle forme per arrivare fino alla luce. Notorietà. Necessità di farsi della pubblicità. Molto lavoro e poco profitto. Amore che si finge per spillare denaro.

XVIII. LA LUNA

Esaltazione. Perfezione sul piano delle realizzazioni. Via dell’immaginazione. Luce che deve uscire dall’oscurità. Ritorno all’unità e smaterializzazione della materia. Combattimento tra fratelli per il possesso della madre. Lungo lavoro che l’uomo deve compiere per fondere il suo spirito in Dio. Spirito sottomesso agli istinti. Inconscio e le sue manifestazioni ed attributi. Vita emozionale che obbedisce a fattori inconsci. Bambino che è stato separato dalla madre. Delusione. Intelligenza corporale. Isteria. Prigione. Pazzia. Crisi. Errore. Ora più nera prima dell’alba. Annuncio di un cambiamento importante. Intuizione estrema. Tristezza amorosa. Scandalo per un segreto rivelato. Desiderio di tornare nel ventre materno. Anima. Aumento dell’ incosciente verso la rinascita. Ultimo passaggio della discesa dello spirito nella materia. Fine della materializzazione divina. Nemici nascosti. Tradimenti pericolosi. Sentimenti che cambiano l’esistenza. Desiderio eterno di un adulto di ricercare di conquistare una madre che bambino lo rifiutò. Sentimento di colpevolezza. Superstizione. Terrore. L’intangibile. Sensazione di sfuggire dal suo corpo. Tutta la femminilità. Timore della sterilità. Non volere passar dallo stato di ragazza a quello di madre. Passare in segreto da un mondo in un altro. Va e vieni eterno. Fonte di vita. In alto come in basso. Dolore della nascita. Concezione per lo spirito. Depurazione dei corpi sottili di cui ogni essere è composto. Trappole sul cammino. Situazione nella quale possiamo contare soltanto su noi stessi. Attacco di nervi. Depressione. Arrendersi alle necessità di conformarsi all’attesa ed all’abitudine. Ambizione pazza. Fede che trionfa. Desiderare l’impossibile e fare tutto il possibile per ottenerlo. Chimera. Qualcuno che non può vivere la sua vita. Madre che istruisce i suoi bambini perché riproducano le sue frustrazioni. Imitare la madre per attirarsi le buone grazie del padre. Passioni disordinate. Ipocondria. Gelosia. Rabbia. Delazione. Malattie del sistema linfatico. Desiderio di castrare il padre. Il verbo vivo nell’uomo e dormiente nella materia detta inanimata. Luce che è fissata soltanto quando l’ultima cellula è illuminata. Relazione tra l’esterno e l’interno. Tristezza di una donna incinta interessata dalla formazione del feto. Ricatto. Clandestinità. Casa abitata. Inondazione. Trasloco. Furto. Amore segreto. Collegamento nel quale l’attrazione dell’uno verso l’altro è motivata soltanto dal sesso. Innamorati della propria madre. Pregiudizi che separano due esseri che si amano. Depravazione. Oralità degenerata. Pedofilia. Gerontofilia. Sodomia. Masochismo. Delusione amorosa. Fantasmi sessuali che diventano realtà. Vittoria della coscienza sulla passione animale e la perversità sessuale. Timore della penetrazione virile. Invidia del fallo. È necessario cambiare atmosfera. Finire per ottenere ciò che si desidera realmente. Non reprimere i propri desideri ed affrontarli senza timore. Luce primordiale coordinatrice del caos. Chiarezza spirituale che dissipa l’oscurità nell’ambito della quale ci dibattiamo. Padrone femminile che si sostituisce alla madre. Madre cosmica. Artista brillante. Fraternità. Buona intesa. Celebrità. Attaccamento a ciò che splende. Vanità. Necessità di farsi ammirare. Artista che vive nella miseria ed il cui merito sarà riconosciuto soltanto dopo la morte. Suscettibilità. Viaggio in mare. Malattia della madre. Morire per soffocamento o di un attacco cardiaco. Sperimentazioni. Adulazione. Visionario. Corpo umano e le sue passioni. Maledizioni. Influenze negative. Lettere anonime. Stregonerie. Allucinazioni. Effetto delle droghe allucinogene che diventa cronico. Fallimento. Ascesso. Vecchiaia solitaria. Veleni e sostanze tossiche.

XVIIII. IL SOLE

Dio unito all’uomo ed al mondo. Unione ed unità di Dio, dell’uomo e della natura. Tempio della chiesa interiore. Stabilità. Salute perfetta. Concretezza. Raccolta. Coagulazione. Costruzione di un mondo nuovo dopo avere distrutto fino alle fondamenta stesse del vecchio mondo. Eliminazione totale della negatività del passato. Ambizione. Spirito creatore sul piano cosmico. Successo certo. Il corpo è diventato spirito e lo spirito diventato carne che produce così l’illuminazione. Felicità. Amore totale. Luce che sostituisce le forze oscure. Uomo-bambino dipendente da un maestro. Fraternità. Intelligenza collettiva. Verità sacra. Ricchezza. Gloria. Arroganza. Alcolismo. Successo dopo un periodo di difficoltà. Malattia superata. Errore di giudizio che diventa un disastro. Nuvole. Splendore del mondo materiale. Sterilità. Gnosi. Vittoria dello spirito sulla carne. Anima rigenerato illuminato dalla luce divina. Apertura del terzo occhio. Possibilità di reincarnazione in un corpo superiore. Forze negative e positive dell’universo si collegano per produrre la coscienza cosmica che è la base del ritorno a Dio. Creazione di un nuovo universo. Cuore e plesso solare. Il super-razionale. Personalità armonica che torna all’innocenza. Santità. Matrimonio infelice. Padre cosmico. Dimensione di pensiero. Saggezza negli scritti. Bellezza fisica. Grande avversità. Irradiazione del pensiero. Coppia che ha lavorato per raggiungere un’unione perfetta e che riceve i regali divini meritati dalla sua purezza. Uomo che ha realizzato l’unione interiore diventa androgino spirituale. Gli esseri realizzati danno al resto dell’umanità ciò che hanno ricevuto e compreso. Distruzione con il fuoco. Fine del mondo. Amore trascendente. Sesso diretto dall’amore. L’amore e non la lussuria stimola i genitali. Una coppia che giunge all’orgasmo allo stesso tempo. Amore per il mondo che deve venire. Chi riuscirà a recuperare il suo cuore di bambino. Padre che ama i suoi figli. Armi affilate. Digestione. Nutrizione ed assimilazione. Cielo supremo. Razza umana che costruisce il nuovo paradiso. Elisir di lunga vita. Profilassi. Uomo che sa invecchiare e trasmettere le sue conoscenze alla nuova generazione. Né Dio né maestro. Riunione dell’uomo con se stesso. Sapere accettarsi. Vivere senza colpa. Superare il timore. Unione rotta. Esibizionismo. Miseria dissimulata sotto brillanti apparenze. Polvere negli occhi. Nuova parte. Rottura con il passato e la sovranità paterna. Perdita della potenza sessuale. Trionfo di chi sa innovare. Immaginativo. Ridere dopo le lacrime. Pregiudizi razziali. Vacanze. Ciò che desideri si realizza. Successo negli affari. Non credere che tu sia sempre incompreso. Problemi sentimentali in vista. Rifiuto del piccolo fratello. Fiducia. Sottigliezze scientifiche. Tendenza alla crudeltà sublimata accettando responsabilità umanitarie. Odio verso i bambini. Timidezza. Mancanza di fiducia verso il sesso opposto. Perdita di un amico. Veggenza. Non poter o non voler perdonare. Buoni raccolti. Studi terminati. Apprendere a morire per amare la vita. Piacere nella ricerca della vita semplice. Fallimento nel tentativo di un compromesso. Perdita di un’occupazione. Difetto del pancreas. Sa apprezzare i valori dell’altro.

XX. IL GIUDIZIO

Resurrezione. Desiderio irresistibile. Il nuovo. Rivelazione dei simboli. Seconda nascita. Controllo materiale e spirituale. Appello inevitabile del divino e dello spirituale con la materia. Rinascita. Intelligenza perpetua. Ultimi passi da compiere prima di poter rompere definitivamente con il proprio passato. Splendore del mondo materiale. Decisione finale. Giudizio. Sentenza. Difficoltà per arrivare ad una conclusione o ad una determinazione. Cammino dell’evoluzione. Via di mezzo tra il negativo ed il positivo. Matrimonio collegato dai bambini. Uomo che è arrivato a controllare i prototipi paterni e materni e che diventa il proprio figlio. Trasformazione astrale. Liberazione dai pensieri negativi. Perdita di qualsiasi cosa a causa di mancanza di giudizio. Pusillanimità. Dover scegliere tra una dimensione sopra-normale ed una dimensione materiale terrestre. Adorare di essere umano anziché comunicare direttamente con la divinità. Risveglio nel bel mezzo di coloro che dormono. Spirito sano e sesso purificato ma ancora collegati affettivamente. Apprendere a sapere dire di sì ed a sapere dire di no. Discernimento. Progresso spirituale attraverso la sofferenza. Il peccato dei genitori ricade sui bambini. Collegare e disciplinare tutti gli uomini raccolti in un solo corpo sociale. Nascita per parto cesareo. Il corpo, l’anima e lo spirito che uniti riconoscono la rivelazione della loro vera essenza. Errori del passato che ricompaiono dinanzi al giudizio di tutti. Rimorsi. Necessità di perdonare. Rinnovamento. Riunione importante. Comparsa luminosa della fede. Guarigione. Uscire da una malattia interamente trasformato. Figlio che senza avere disconosciuto i propri genitori comincia l’iniziazione. Una vita ben riempita. Un lavoro ben fatto. Cambiamento nella coscienza personale che è ora sul punto di fondersi con l’universo. Timore della morte. Timore del progresso spirituale, credendo che conduca alla pazzia. Divorzio e lotta per restare con i propri figli. Fine di una crisi politica. Ricevi soltanto ciò di cui hai strettamente bisogno. Pace mentale. Preghiera rivolta verso il Dio interiore. Promozione. Lasciarsi comperare con la pubblicità. Impulsi collegati nell’Inconscio e che scaturiscono improvvisamente nel gran giorno a favore di una presa di coscienza. Unione con la madre e rifiuto del padre. Padre che aiuta i suoi bambini a liberarsi perché seguano la loro via. Adorazione ed estasi. Trasmutazione durante il sonno. Nascita dell’illuminazione dopo la concentrazione della vita interiore. Gravidanza tardiva che sembra dover presentare difficoltà. Artista a lungo sterile che crea improvvisamente un’opera brillante. Coscienza collettiva umana intermediaria nell’alleanza della materia con Dio. Esame e messa a punto delle acquisizioni e delle esperienze realizzate. Errore su sé e soprattutto prove che derivano da un giudizio erroneo. Arresto. Genitori che non lasciano i loro bambini sbocciare completamente per timore di doverli perdere. Ritorno al vero sole da cui tutto emana. Nuovo uomo. Caos primitivo superato. Virtù generatrice della terra. Sublimazione del desiderio carnale. Chiamato ad una vita santa. Nuovo amante. Nuovo accesso di virilità dopo un periodo di sofferenza degli organi sessuali. Cambiamento di gusti sessuali. Orgasmo nuovo e prolungato. Caduta definitiva. Morte ignominiosa. Rinnovamento sotto l’azione del verbo. Distruzione degli stock. Inventario. Rinvio. Sepoltura. Focolare che si demolisce. Agitatore politico. Apostolato. Lancio di una navicella spaziale. Ingenuo credendo che le visioni che gli procurano le sue droghe siano la vera illuminazione. Ritorno alle tradizioni dimenticate.

XXI. IL MONDO

L’uomo rigenerato che rigenera la creazione. Fine e perfezione di qualsiasi cosa. Anima universale. Perfezione. Armonia finale. Illuminazione psichica e spirituale. Vita eterna. Salvarsi dalla morte. Unione finale. Coscienza cosmica. Integrare in una sola linea d’azione l’intelletto e l’intuizione, gli istinti e l’attività fisica. Opposizione. Reclusione. Inerzia. Successo. Timore di viaggiare. Ricompensa. Anima estatico. Benedizione. Unità delle forze positive e negative. Quattro direzioni dello spazio, dei quattro elementi - fuoco, aria, acqua, terra - e dell’etere al centro come quinto. L’assoluto che contiene Dio, l’uomo,l’universo. Condizioni cosmiche che subiamo. Sesso della donna. Risultato finale di tutti gli sforzi. Ammirazione per gli altri. Imperfezione. Incapacità di terminare il compito cominciato. Tutto in tutto. Mago giunto alla conoscenza suprema. Dio nella sua opera. Fallimento definitivo. Santità. Patibolo. Distruzione nel vuoto. Aumento. Orgasmo e grazia. Realizzazione degli opposti nell’unità. Segreto che nascondiamo in fondo a noi. Dio ermafrodita. Unione del sessuale e del cerebrale, che passa per il cuore. Il passato nella sua totalità. Odio della donna. Rifiuto della propria femminilità. Lunghi viaggi. Affari internazionali. Solitudine. Mancata comunicazione. Perdita delle proprie facoltà sensoriali, sordità, cecità, mutismo. Intervento decisivo. Integrità assoluta. Estasi. Ostacolo enorme. Ambiente ostile. Mondanità. Mancanza di concentrazione. Malore improvviso. Stato di un mago quando è al suo più alto livello d’iniziazione. Trionfo di una cultura. Paese assalito da un nemico. Grande fame. Peste. Cose splendide. Donna ideale. Ninfomania. Donna che può avere molti amanti allo stesso tempo. Eletto che sa staccarsi dalla materia. Congiunzione dei sessi. Morte truccata in vita. Perdita della volontà. Energia contenuta. Egoismo immenso. Timore della penetrazione. Esploratori e cosmonauti. Pubblicitari. Essere animato dal desiderio di evadere. Il mondo apre le sue porte. Perdere qualcosa per orgoglio. Tempio ideale raggiunto. Scienza integrale. Potenza spirituale. Vantaggio tratto dalla Comunità. Uomo di stato. Alto funzionario ostile. Rifiuto di essere madre. Ostacolo esterno insormontabile. Proiezione. Il metallo scelto è trasformato in oro molto puro. Matrimonio felice. Timore del cambiamento. Attaccamento eccessivo ad un luogo di residenza. Cattiva vista. Ispirazione artistica. Buona salute. Negazione di un trionfo. Sacrificio dell’amore. Uomo che diventa passivo. Purificazione dell’ego. Malattie di cuore. Centro di gravità. Spazio. L’instabile può essere creatore. Tempo. Disperdersi in una folla di attività. Qualcuno capace di condurre molti affari allo stesso tempo. Cambiamento di residenza. Una troppa devozione verso ciò che si conosce già. Prigione. Non voler abbandonare una situazione pericolosa. Ventre di donna incinta. Mondo perfetto.

L’ARTE DEL TAROCCO

di Alejandro Jodorowsky

copyright © Alejandro Jodorowsky








SITO UFFICIALE DI PHILIPPE CAMOIN
"I Tarocchi di Marsiglia, siamo noi da molti Secoli"
Copyright © Philippe CAMOIN 1997-2014 Tutti i diritti riservati
Questo sito utilizza le carte dei Tarocchi di Marsiglia ricostruite da Philippe Camoin ed Alejandro Jodorowsky.
Copyright delle carte dei Tarocchi Camoin-Jodorowsky © Philippe Camoin & Alejandro Jodorowsky 1997 Tutti i diritti riservati


Tutte le pagine di questo sito ed il loro contenuto (testi, immagini, suoni, animazioni e ogni altra forma mediatica) sono protette dalle leggi francesi e internazionali sui diritti d'autore e sulla proprietà intellettuale. Qualsiasi riproduzione è proibita senza l'autorizzazione dell'autore. Qualunque persona fisica o giuridica violi questi diritti sarà perseguita a termini di legge. Le immagini pubblicate in queste pagine sono marcate elettronicamente. Contatto Webmaster
Scuola Italiana di Tarocchi di Marsiglia Philippe Camoin
Stage di Tarocchi, Formazione di Tarocchi per Tarologi professionisti, Corsi di Tarocchi a Milano - Roma - Torino - Bologna - Padova - Napoli - Bergamo

Link di siti amici: Tarocchi.info - Jodorowsky.com - Tarocchi.tel - Tarocco.tel - TarocchidiMarsiglia.com

Visitatori collegati: 45

Lessico

- Cartomanti - Cartomanzia - Corsi di Tarocchi - Formazione di Tarocchi - Stage di Tarocchi - Maria de Magdala - Maria Maddalena - Tarocchi Maria Maddalena - Cassiano - Apocalisse - Abbazia San Vittore - Profezia dei Tarocchi - Codicci Segreti dei Tarocchi - Leggi dei Tarocchi - Sirius - Tarocchi - Tarologo - - - Egitto