Home page > Codice Camoin

Codice Camoin

I CODICI SEGRETI DEI TAROCCHI
Una Teoria di Philippe Camoin

Siete sul sito web ufficiale dei
Tarocchi di Marsiglia Camoin-Jodorowsky

Avvertenza:Troverete in questa rubrica un minima parte di ciò che Philippe Camoin insegna nella sua Scuola di Tarocchi. Queste spiegazioni sono state messe su Internet per permettere agli allievi che frequentano i corsi della sua scuola di avere, in linea di massima, un’idea del suo insegnamento prima di recarsi ai corsi. Questo per consentire loro di godere pienamente della grande ricchezza di altre parti del corso che al contrario non si trovano su Internet. Il tempo dedicato a ciò che si trova su Internet, richiede soltanto pochi minuti durante il corso.

Nel 1999, per la prima volta al mondo, l’esistenza di Codici Segreti e di Leggi nei Tarocchi [1] è stata svelata da Philippe Camoin. Questi Codici Segreti e queste Leggi formano una struttura di migliaia di codici collegati fra loro, che veicolano un insegnamento esoterico sconosciuto fino ad allora.

Sino all’inizio del XX secolo i Tarocchi di Marsiglia erano i Tarocchi esoterici di riferimento, nonostante i tentativi di Oswald Wirth, di Etteila, di Madame Lenormand e di altri ancora. Numerosi esperti anglosassoni e francesi hanno affermato durante gli ultimi decenni che non esistessero codici segreti dei Tarocchi e che non esistessero nemmeno leggi dei Tarocchi, in ogni caso certamente non nei Tarocchi di Marsiglia.
Questa è una delle ragioni per cui Oswald Wirth, Arthur Waite, Aleister Crowley e molti altri autori hanno ridisegnato mazzi di tarocchi che avevano la pretesa di contenere un sistema simbolico ed esoterico che mancava nei Tarocchi di Marsiglia.

Nel 1999 Philippe Camoin ha svelato che nei sui Tarocchi di Marsiglia c’era una struttura segreta composta da codici segreti e da leggi. Ha anche rivelato che affinché questi codici e questa struttura comparissero, era necessario cominciare col porre le carte secondo una struttura detta del triplo settenario, essendo il Matto posto a parte rispetto agli altri 21 arcani maggiori. Philippe Camoin ha così fatto comparire centinaia di codici che erano sconosciuti e che ormai si chiamano codici Camoin.
L’insieme delle leggi che ha scoperto nei Tarocchi e che prima erano sconosciute,si chiamano leggi Camoin.
Nessuno aveva mai scoperto questa struttura e l’insieme formato dal triplo settenario e dai Codici Segreti dei Tarocchi si chiama ormai diagramma Camoin 3x7.


Note

[1] i Tarocchi recostruiti por Philippe Camoin e Alejandro Jodorowsky


Copyright © Philippe Camoin
Le Leggi Camoin, i Codici Camoin, il diagramma Camoin 3x7, così come il Metodo di Tiraggio Philippe Camoin sono stati registrati dal 1997 al 2000.

SITO UFFICIALE DI PHILIPPE CAMOIN
"I Tarocchi di Marsiglia, siamo noi da molti Secoli"
Copyright © Philippe CAMOIN 1997-2014 Tutti i diritti riservati
Questo sito utilizza le carte dei Tarocchi di Marsiglia ricostruite da Philippe Camoin ed Alejandro Jodorowsky.
Copyright delle carte dei Tarocchi Camoin-Jodorowsky © Philippe Camoin & Alejandro Jodorowsky 1997 Tutti i diritti riservati


Tutte le pagine di questo sito ed il loro contenuto (testi, immagini, suoni, animazioni e ogni altra forma mediatica) sono protette dalle leggi francesi e internazionali sui diritti d'autore e sulla proprietà intellettuale. Qualsiasi riproduzione è proibita senza l'autorizzazione dell'autore. Qualunque persona fisica o giuridica violi questi diritti sarà perseguita a termini di legge. Le immagini pubblicate in queste pagine sono marcate elettronicamente. Contatto Webmaster
Scuola Italiana di Tarocchi di Marsiglia Philippe Camoin
Stage di Tarocchi, Formazione di Tarocchi per Tarologi professionisti, Corsi di Tarocchi a Milano - Roma - Torino - Bologna - Padova - Napoli - Bergamo

Link di siti amici: Tarocchi.info - Jodorowsky.com - Tarocchi.tel - Tarocco.tel - TarocchidiMarsiglia.com

Visitatori collegati: 13