La Legge degli Sguardi

Avvertimento: per potere proteggersi delle persone male intenzionate che pullulano nell’ambiente esoterico, il pubblico ha il diritto di essere informato che molte hanno tentato di appropriarsi il metodo Camoin a fini ignobilmente lucrativi. Coloro che dicono che questo metodo di lettura è tradizionale o classico sono truffatori e plagiari. Coloro che hanno rieletto il Metodo Camoin con il loro nome, il nome della loro società o qualsiasi altro nome sono ladri.

Durante molti secoli, i tarologi hanno sempre utilizzato metodi statici di Lettura dei Tarocchi, nei quali il numero di carte poste è definito in anticipo. È il caso “del tiraggio a Croce", “del tiraggio a Croce Celtica", o ancora “del tiraggio delle dodici Case" o “Ruota astrologica". In questi sistemi il tiraggio non solo è statico, ma ogni carta viene interpretata come un archetipo isolato ed indipendente rispetto alle altre carte.
Il Metodo di Lettura Camoin, al contrario, è dinamico.
Philippe Camoin ha completamente innovato nel mondo dei Tarocchi creando la Legge degli Sguardi. Infatti, ha inventato un sistema che era completamente sconosciuto dei tarologi prima. Ciò consiste nel aggiungere una carta nella direzione dello sguardo di un personaggio di un’altra carta. Ciò può sembrare insignificante, ma questa semplice aggiunta di una carta ha cambiato la tarologia moderna. Per due ragioni:

  • gli arcani non sono più interpretati soltanto come archetipi isolati, poiché le due carte interagiscono insieme come se si trattasse di una sola carta;
  • il numero di carte uscente in un tiraggio non è mai conosciuto in anticipo.

Quando un personaggio guarda in una direzione dove non vi è nessuna carta, è necessario estrarne una e posizionarla vicino alla carta, nella direzione dello sguardo. Questa carta potrebbe essere posta dritta o al rovescio. Verso chi guarda? È in questo modo che il tiraggio si anima: si pone una nuova carta per vedere ciò che la precedente carta guarda.

Nel sistema Camoin, la carta che si trova nella direzione dello sguardo del personaggio può rappresentare:

  • ciò che gli interessa;
  • ciò a cui pensa;
  • ciò che desidera o ciò a cui aspira;
  • ciò che sogna;
  • ciò che contempla;
  • ciò cui fa fronte;
  • ciò a cui assiste, ciò che osserva;
  • ciò di cui è il testimone;
  • ciò con cui o con che cosa ha una relazione particolare.

ESEMPI DI CARTE SGUARDI

In quest’esempio, dopo avere posto 3 carte, si osserva che l’Imperatore guardi in una direzione in cui non ci sono carte poste. Anche, si porrà una carta nella direzione dello sguardo dell’Imperatore. Si fa la stessa cosa per il Papa.

Utilizzando i personaggi

Supponiamo che l’Imperatrice guardi verso il piccolo angelo della carta Innamorato. Nel Metodo Camoin, questo piccolo angelo rappresenta anche un bambino. In quest’esempio, ciò può significare che una donna desidera avere un bambino.

Utilizzando gli archetipi

Supponiamo che il Bagatto guardi verso il Sole. Fra i significati possibili come archetipi, il Bagatto rappresenta il lavoro ed il Sole la comunicazione. Nel sistema Camoin, ciò che guarda il Bagatto rappresenterà il lavoro che fa il consultante o il lavoro che è stato svolto. In questo caso, il lavoro del consultante è in relazione con la comunicazione.

Supponiamo ora che l’Eremita guardi verso la Luna. Come archetipi, l’Eremita può rappresentare la crisi e la Luna il settore immobiliare. In questo caso, le due carte possono indicare una crisi del settore immobiliare.




SITO UFFICIALE DI PHILIPPE CAMOIN
"I Tarocchi di Marsiglia, siamo noi da molti Secoli"
Copyright © Philippe CAMOIN 1997-2014 Tutti i diritti riservati
Questo sito utilizza le carte dei Tarocchi di Marsiglia ricostruite da Philippe Camoin ed Alejandro Jodorowsky.
Copyright delle carte dei Tarocchi Camoin-Jodorowsky © Philippe Camoin & Alejandro Jodorowsky 1997 Tutti i diritti riservati


Tutte le pagine di questo sito ed il loro contenuto (testi, immagini, suoni, animazioni e ogni altra forma mediatica) sono protette dalle leggi francesi e internazionali sui diritti d'autore e sulla proprietà intellettuale. Qualsiasi riproduzione è proibita senza l'autorizzazione dell'autore. Qualunque persona fisica o giuridica violi questi diritti sarà perseguita a termini di legge. Le immagini pubblicate in queste pagine sono marcate elettronicamente. Contatto Webmaster
Scuola Italiana di Tarocchi di Marsiglia Philippe Camoin
Stage di Tarocchi, Formazione di Tarocchi per Tarologi professionisti, Corsi di Tarocchi a Milano - Roma - Torino - Bologna - Padova - Napoli - Bergamo

Link di siti amici: Tarocchi.info - Jodorowsky.com - Tarocchi.tel - Tarocco.tel - TarocchidiMarsiglia.com

Visitatori collegati: 16

Lessico

- Cartomanti - Cartomanzia - Corsi di Tarocchi - Formazione di Tarocchi - Stage di Tarocchi - Maria de Magdala - Maria Maddalena - Tarocchi Maria Maddalena - Cassiano - Apocalisse - Abbazia San Vittore - Profezia dei Tarocchi - Codicci Segreti dei Tarocchi - Leggi dei Tarocchi - Sirius - Tarocchi - Tarologo - - - Egitto